Dieta gerd vegetariana

GERD, noto anche come malattia da reflusso gastroesofageo, è una condizione in cui cibo e acido nello stomaco si perdono all’indietro nell’esofago, provocando bruciori di stomaco e altri sintomi. MedlinePlus dice che lasciato non trattato, GERD può portare ad altri problemi, che vanno dall’erosione dei denti e dalla formazione di tessuti cutanei ai problemi respiratori, sanguinamento e aumento del rischio di cancro. Il trattamento inizia, secondo MedlinePlus, con la dieta e il cambiamento di stile di vita. I vegetariani con GERD affrontano sfide particolari, quindi chiedete al medico un rinvio a un dietista registrato per assicurarsi di soddisfare le vostre esigenze nutrizionali.

Definizione

L’American Dietetic Association dice che una dieta vegetariana è quella che non include carne, pollame, frutti di mare o cibi fatti da questi oggetti. L’ADA distingue tra la dieta vegetariana latto-ovo, lacto- e la totalità vegetariana. Le diete vegetariane a base di latte-ovo comprendono prodotti lattiero-caseari e uova, le diete lacto-vegetariane includono latticini ma non uova, e le diete vegetariane totali, noti anche come diete vegane, non includono uova o prodotti lattiero-caseari. Gli adattamenti necessari per i sintomi GERD variano in base al tipo di dieta vegetariana che segui.

Cibi da gustare

Frutta e verdura – ad eccezione di agrumi e pomodori – costituiscono la base di una dieta sana per la GERD. Il dottor Rian Podein dell’Università di Wisconsin-Madison dice che i flavonoidi trovati in frutta e verdura frenano la crescita di batteri che contribuiscono all’acidità dello stomaco. Podein suggerisce specificamente di mangiare broccoli o broccoli almeno due volte alla settimana. I grani sono generalmente GERD neutri. Fonti proteiche sicure per i vegetariani con GERD includono i bovini, i sostituti dell’uovo, i prodotti lattiero-caseari di latte non vaccino, come la feta o il formaggio chevroso e legumi.

Alimenti al limite

Nell’edizione 2007 del suo libro “Medicina Integrativa”, il professor David Rakel dell’Università di Washington dice che le sostanze nel latte vaccino provocano sintomi di GERD per alcune persone. Gli alimenti per il latte vaccino da limitare comprendono latte, yogurt, formaggi ricchi di grassi e formaggi come il cheddar o la mozzarella. Gli alimenti ottenuti da soia intera – come il tofu, l’edamame, il latte di soia o il formaggio e le noci di soia – le arachidi, le noci o il tuorlo d’uovo sono proteine ​​di proteine ​​per molti vegetariani. Tuttavia, poiché il loro contenuto di grassi può potenziare la secrezione acida, si dovrebbe procedere con cautela e evitare di consumarli alla fine della giornata o come parte di un pasto di grandi dimensioni.

Cibi da evitare

Podein afferma che tutte le persone con GERD devono evitare cibi grassi, cioccolato, caffeina, menta piperita, alcool, agrumi e prodotti di pomodoro. Per i vegetariani, questo significa evitare il tofu fritto, le uova fritte e prodotti lattiero-caseari grassi come il gelato o la crema acida. I cibi fermentati come miso e tempeh possono anche causare problemi.

complicazioni

L’ADA dice che alcuni vegetariani hanno difficoltà a soddisfare esigenze di vitamina B12, calcio, ferro e zinco. Se sei un vegetariano che prende anche medicinali over-the-counter o prescrizione per GERD, chieda al tuo medico di monitorare queste sostanze nutritive. Gli acidi nello stomaco aiutano il corpo a assorbirli, ma i farmaci GERD riducono l’acidità dello stomaco neutralizzando l’acido secreto, nel caso di antiacidi o diminuendo la secrezione acida, nel caso dei bloccanti H2 e inibitori della pompa protonica. Nel tempo, le carenze di queste sostanze nutritive possono produrre complicanze quali l’anemia, l’osteoporosi e, nel caso della carenza di B12, problemi neurologici.

Se continui a provare sintomi malgrado apportare modifiche alla vostra dieta, consultare il medico, che potrebbe raccomandare altri trattamenti per controllare il vostro GERD. Chiedere anche ai servizi dietetici registrati. La modifica di una dieta vegetariana per ospitare il GERD può essere difficile. Un dietista registrato può aiutarti ad adattare la vostra dieta alle vostre preferenze alimentari e allo stile di vita, oppure per gestire un altro problema di salute, come il diabete.

considerazioni