L’alimentazione in cavolo vs lattuga

Se stai seguendo una dieta controllata da calorie, i vegetali verdi come la lattuga e il cavolo fanno delle aggiunte intelligenti alla vostra dieta. Hanno grandi formati di porzioni – un bicchiere da 2 tazze conta come una sola tazza di verdure sotto le linee guida degli Stati Uniti per l’agricoltura – quindi ti senti soddisfatto dopo i tuoi pasti. Inoltre, le due verdure contengono quantità di calorie quasi trascurabili per aiutare a sostenere la perdita di peso. Il cavolo e la lattuga offrono entrambi un valore nutrizionale, aumentando l’assunzione di fibre, ma differiscono nel loro contenuto di vitamine.

Macronutrienti e fibre

Sia il cavolo che la lattuga sono molto bassi in calorie – 2 tazze di cavolo tagliato contiene solo 36 calorie, mentre una parte equivalente di foglia verde contiene 10 calorie. Queste calorie provengono principalmente da carboidrati, che forniscono carburante per le cellule, così come piccole quantità di proteine ​​e grassi. Il cavolo propone più fibre per servire di lattuga verde foglia. Ogni porzione da due bicchieri contiene 3,6 grammi di fibra alimentare – il 9 per cento della dose giornaliera consigliata per gli uomini e il 14 per cento per le donne. La lattuga verde foglie fornisce notevolmente meno fibre, a 1 grammo per servire.

Contenuto della vitamina A

La lattuga, ma non il cavolo, serve da ottima fonte di vitamina A. Il tuo corpo utilizza la vitamina A per rendere rodopina – una sostanza chimica essenziale per una visione sana – nonché mantenere sani i globuli bianchi e il tessuto della pelle. Una tazza di 2 fogli di lattuga verde foglia tagliata contiene 5.332 unità internazionali di vitamina A – tutta la vitamina A che serve ogni giorno. Un servizio equivalente di cavolo contiene solo 137 unità internazionali di vitamina A, circa il 6 per cento della dose giornaliera raccomandata per le donne e il 5 per cento per gli uomini.

Contenuto di vitamina K

Sia la lattuga che il cavolo servono come ottime fonti di vitamina K. Un servizio a due tazze di entrambi i vegetali fornisce tutte le donne di vitamina K necessitano in un giorno. La lattuga fornisce l’85 per cento dell’assunzione giornaliera consigliata per gli uomini per servire, mentre il cavolo offre il 73 per cento. La vitamina K aiuta a attivare sette proteine ​​coinvolte nella coagulazione del sangue, quindi svolge un ruolo essenziale nella tua capacità di formare coaguli di sangue. Inoltre attiva tre proteine ​​coinvolte nello sviluppo dell’osso e ottenendo abbastanza vitamina K nella vostra dieta promuove la salute scheletrica.

Contenuto della vitamina C

Il cavolo, ma non la lattuga, serve come una buona fonte di vitamina C. Una dieta ricca di vitamina C offre diversi vantaggi: mantiene sana pelle, rafforza le ossa, supporta il metabolismo e aiuta a produrre messaggeri chimici coinvolti nel regolare il tuo stato d’animo. Inoltre combatte le malattie, tra cui l’ictus e la malattia coronarica. Una porzione di cavolo tritato contiene 51 milligrammi di vitamina C, il che rappresenta il 57 per cento e il 68 per cento degli assunzioni giornaliere raccomandate per uomini e donne rispettivamente. D’altra parte, una porzione di lattuga di foglie verdi contiene solo 7 milligrammi di vitamina C.