Che cosa è l’estratto di radice goldenseal utilizzato?

Goldenseal è un erbe indigene del Nord America. Secondo il Centro Nazionale per la Medicina Complementare e Alternativa, le piante goldenseal sono in pericolo in natura, ma sono commercializzate in aziende agricole. Gli estratti delle radici vengono utilizzati per una varietà di condizioni sanitarie, ma le prove insufficienti sull’oro-sentale impediscono di essere un’erba erba ampiamente utilizzata nella comunità medica.

Usi esterni

Gli indiani americani hanno utilizzato la radice goldenseal per ulcere esterne, gonorrea e condizioni cutanee, secondo il National Center for Complementary and Alternative Medicine. Da allora, l’estratto di radice goldenseal è stato utilizzato come forma alternativa di trattamento per tali malattie esterne. Il centro spiega che altri usi esterni includono le piaghe del cancro, le infezioni oculari e il trattamento delle ferite.

Usi interni

La radice Goldenseal è una forma alternativa di trattamento delle infezioni respiratorie. Secondo il Centro Nazionale per la Medicina Complementare e Alternativa, l’erba è anche utilizzata per il trattamento di raffreddori. I professionisti naturali usano l’estratto di radice goldenseal per una varietà di altre malattie interne. La American Cancer Society afferma che tali usi includono infezioni del tratto urinario, tubercolosi, dolori mestruali, colite e suonerie nelle orecchie.

indicazioni

Estratto di radice Goldenseal è disponibile in diverse forme. Il Centro Nazionale per la Medicina Complementare e Alternativa riferisce che è disponibile in polveri per il tè e estratti solidi che vengono fatti in integratori di capsule e estratti liquidi o tinture. L’importo da prendere dipende dalla forma utilizzata, secondo la American Cancer Society. Tipicamente, è possibile bere più tè fatto di estratto di radice goldenseal rispetto alle altre versioni dell’erba.

Prova

Alcuni studi scientifici confermano l’efficacia della radice goldenseal. Il Centro Nazionale per la Medicina Complementare e Alternativa, tuttavia, riferisce che uno degli ingredienti di goldenseal, berberina, può aiutare a guarire le infezioni gastrointestinali e degli occhi. Secondo la American Cancer Society, la radice goldenseal può contribuire ad aumentare il sistema immunitario, ma non è una cura per il cancro.

considerazioni

La American Cancer Society riporta che alcuni effetti collaterali sono attribuiti alla radice goldenseal. Questi includono ritmi cardiaci, battito cardiaco veloce, respiro corto, problemi gastrointestinali, crisi epilettiche, depressione e ulcere della bocca. Tuttavia, il Centro Nazionale per la Medicina Complementare e Alternativa sottolinea che gli effetti collaterali sono rari e molto probabilmente si verificheranno se utilizzate la radice goldenseal a lungo termine. Sei anche più suscettibile di effetti collaterali se si utilizza questa erba con altre erbe e farmaci convenzionali. Chieda a un medico prima di usare l’estratto di radice goldenseal per minimizzare gli effetti collaterali e evitare interazioni farmacologiche.