Che cosa è un isolamento di proteine ​​del latte?

Se controlli l’etichetta su barre proteiche, yogurt, cereali o bevande di recupero sportivo, puoi vedere l’ingrediente “isolato di proteine ​​del latte”. Come suggerito dal suo nome, questa sostanza è un concentrato che fornisce le stesse proteine ​​presenti nel latte fresco. La proteina del latte aggiunge un aumento di aminoacidi di alta qualità a questi prodotti che ti aiuta a guadagnare oa mantenere muscoli magre, aumenta i sentimenti di pienezza e migliora la loro consistenza.

Com’è fatto

I produttori iniziano con il latte e rimuovono il lattosio, lo zucchero da latte primario, attraverso il filtraggio, la dialisi o un altro processo. Il risultato è un prodotto che contiene i due tipi di proteine ​​in latte, caseina e siero di latte, nei rapporti originali trovati in latte liquido – circa 80-90 per cento della caseina e del 10-20 per cento di siero di latte. Il contenuto proteico totale dell’isolato di latte proteica è almeno il 90 per cento con meno del 3 per cento di grassi, pochissimi carboidrati e quasi nessun lattosio, rendendolo adatto per la maggior parte delle persone che soffrono di intolleranza al lattosio.

L’uso di proteine ​​del latte usa

L’isolamento proteico del latte viene come una polvere che può essere aggiunta alle barre confezionate per mantenerle umide, aumentare il contenuto proteico, aumentare il sapore, prolungare la durata e migliorare la consistenza. I produttori a volte lo aggiungono ai prodotti lattiero-caseari per migliorare il loro profilo nutrizionale – in particolare latte o yogurt. Potresti trovarlo anche venduto da solo per utilizzare come supplemento per le persone che non ottengono abbastanza proteine ​​nella loro dieta o scegliere di integrare dopo gli allenamenti. Mescolare l’isolamento proteico del latte in frullati, cereali o casseroli per aumentare il contenuto proteico.

Qualità della proteina

L’isolamento proteico del latte è una fonte di proteine ​​di alta qualità. Usalo per aumentare le fonti proteiche di cibo intero, come carne, pollame, pesce e uova. Gli alimenti con isolati di proteine ​​del latte vengono spesso commercializzati agli atleti da utilizzare durante il recupero post-allenamento. Sia il siero che la caseina offrono tutti gli aminoacidi essenziali necessari per la crescita muscolare in forma altamente digeribile. La proteina di alta qualità può anche essere utile per gli anziani, che a volte non ottengono nutrizione ideale e persone con perdite di malattie, come il cancro.

Costo effettivo

L’isolamento proteico del latte può essere un’alternativa vitale alla proteina del siero di latte, soprattutto quando si tratta di bar e bevande sportive. La proteina del siero di latte è un sottoprodotto del processo di formaggio e può essere costoso per i produttori a causa della sua limitata disponibilità. L’isolamento di proteine ​​del latte offre un’alternativa meno costosa ai produttori che vogliono fortificare i loro prodotti con proteine ​​extra. Sostituire l’isolante proteico del latte per la proteina del siero di latte non influenza la consistenza o il gusto dei prodotti e offre molti degli stessi vantaggi.