Perché è troppo fosforo nella dieta cattiva per te?

Ottenere i 700 milligrammi al giorno di fosforo consiglierà di formare forti ossa e DNA e mantenere i reni, i muscoli, il cuore e i nervi funzionando correttamente. Tuttavia, è possibile ottenere troppo di buona cosa, con inalazioni al di sopra del livello tollerabile di assunzione di 4000 milligrammi al giorno potenzialmente causando effetti negativi. Le persone con problemi renali cronici devono essere particolarmente attenti alla loro assunzione di fosforo, poiché ottenere troppo fosforo nella dieta aumenta lo stress sui loro reni.

Il consumo di un eccesso di fosforo può interferire con l’equilibrio del fosforo e del calcio nel tuo corpo, secondo uno studio pubblicato sul “Journal of Clinical Biochemistry and Nutrition” nel maggio 2007. Se si dispone di quantità eccessive di fosforo che circolano nel sangue, può Si combinano con il calcio e causano il tessuto nei vostri organi e muscoli per indurire o calcificare. Questa calcificazione può danneggiare i reni o altri organi e interferire con la loro funzione. Tuttavia, questo avviene solitamente solo nelle persone con danno renale, in coloro che hanno difficoltà a regolare il loro livello di calcio, o in persone con una condizione chiamata ipoparatiroidismo, che si verifica quando il tuo corpo non fa abbastanza di ormone paratiroideo.

Una dieta molto elevata di fosforo può anche aumentare il rischio di malattie cardiache, secondo uno studio pubblicato nel luglio del “Journal of American Society of Nephrology”. Il fosforo eccessivo può compromettere la funzione delle cellule endoteliali I vasi sanguigni e aumentare il rischio di indurimento delle arterie, o aterosclerosi, che è uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiache.

Secondo un articolo pubblicato in “The American Journal of Clinical Nutrition” nel luglio 2013, la quantità di fosforo nella tipica dieta americana sta aumentando, poiché molti alimenti trasformati e soda vengono prodotti con additivi contenenti fosforo. Se consumi più fosforo rispetto al calcio, il tuo corpo potrebbe avere bisogno di tirare il calcio dalle vostre ossa per mantenere il giusto equilibrio di queste due sostanze nutritive nel sangue. Ciò può causare la diminuzione della densità ossea, aumentando il rischio di osteoporosi.

Il fosforo può interagire con i farmaci che si assumono, quindi controllare con un medico prima di assumere integratori di fosforo o prima di aumentare significativamente l’assunzione di fosforo dietetico. Se, ad esempio, prendete entrambi gli integratori di fosforo e diuretici risparmiando il potassio, aumenta il rischio di livelli di sangue pericolosamente elevati di potassio, che possono causare un anormale battito cardiaco.

Calcificazione del tessuto

Aumento del rischio di malattia cardiaca

Densità ossea diminuita

Interazioni farmacologiche