Perché continuo a stordire quando sono incinta?

Se guardi vecchi film, sai che il svenimento era un segno di spicco di gravidanza per le eroine di ieri. Quando sei incinta, per la prima volta nella tua vita si può sentire dolorosa o vertiginosa, soprattutto se si alza troppo in fretta o rimane troppo a lungo. Molti fattori contribuiscono alla vertigini durante la gravidanza, la maggior parte del tempo, la vertigini in gravidanza non ha una grave causa. Tuttavia, la vertigine o la vertigine che si ripete potrebbero essere necessari per la valutazione. Alcune gravi condizioni mediche causano vertigini durante la gravidanza.

Pressione sanguigna

La gravidanza provoca cambiamenti nei vasi sanguigni e nel volume del sangue che possono contribuire alla vertigini. Il volume del sangue aumenta dal 40 al 45 percento, secondo Baby Center, per fornire al bambino il nutrimento attraverso la placenta. Allo stesso tempo, i vasi sanguigni si allargano e si rilassano per portare il carico di liquido extra. La pressione sanguigna diminuisce, raggiungendo un punto basso nel bel mezzo della gravidanza. Se si alza troppo velocemente o si leva in piedi troppo a lungo, il sangue che si accoppia nelle gambe non ha il tempo di raggiungere rapidamente il cuore e il cervello e si può sentire capogiri. Sollevate lentamente da una posizione di seduta, soprattutto se le gambe sono state appese e non stare in un posto per lunghi periodi. Camminando mantiene il sangue circolante e impedisce le piscine nelle estremità inferiori.

Compressione Vena Cava

Sdraiato sulla schiena nella seconda metà della gravidanza, quando l’utero cresce più grande, può comprimere la vena cava superiore, un vascello di grandi dimensioni che trasporta il sangue dalla metà inferiore del corpo, rallentando il ritorno del sangue e provocando un leggero aumento della riduzione del sangue Al cuore e al cervello. Circa l’8 per cento delle donne sviluppa sindrome ipotensiva supina, che provoca lightheadedness, ansietà e nausea quando si giace sulle spalle, dice Baby Center. (Sdraiato sul lato sinistro per diminuire la compressione del vena cava e mantenere il flusso sanguigno migliore al tuo corpo superiore e al bambino.

Anemia

Le donne in gravidanza possono sviluppare anemia di carenza di ferro, che possono causare capogiri dalla mancanza di ossigeno. Se hai anemia, hai piccoli negozi di ferro. Dal momento che il ferro aiuta a formare globuli rossi e porta ossigeno, si può sentire come il tuo cuore sta battendo e si sente leggera e senza fiato. L’anemia si sviluppa in gravidanza più spesso di altre volte perché si ha un aumento del volume del sangue e necessita di più globuli rossi. Ottenere 27 mg di ferro ogni giorno aiuta a prevenire l’anemia in gravidanza. Mangiare cibi ad alto contenuto di vitamina C insieme a cibo ricco di ferro può aumentare l’assorbimento di ferro.

Cause gravi

La vertigine può verificarsi da gravi perdite di sangue in gravidanza ectopica. Le gravidanze ectopiche crescono all’esterno dell’utero, di solito nel tubo fallopiano. Poiché il tubo non si espande abbastanza per contenere il feto crescente, si rottura, causando quantità potenzialmente grandi e pericolose di perdita di sangue. La gravidanza ectopica, che interviene da uno a 40 a uno in 100 gravidanze, secondo MedlinePlus, si sviluppa generalmente nelle prime dodici settimane di gravidanza, ma può verificarsi anche il dolore addominale. In caso di gravidanza, l’abrasione placentare, la separazione della placenta dalla parete uterina, o la placenta previa, una placenta bassi, può causare perdita di sangue che porta alla vertigini. Chiedere immediata assistenza medica se si verificano emorragie vaginali, vertigini estremi o passare durante la gravidanza.