Perché le mie gambe agitano post-allenamento?

Se hai mai avuto un allenamento impressionante e intenso della gamba, potresti aver subito un tremito muscolare post-allenamento. Nella maggior parte dei casi, questa è una risposta normale che è facile da correggere. Tuttavia, se la vibrazione è accompagnata da nausea, debolezza estrema o confusione, consultare il medico – potrebbe indicare il diabete o l’ipoglicemia. Un caso occasionale di scuotimento delle gambe che è puramente il risultato di una formazione intensiva di solito ha due colpevoli principali.

La causa più probabile di scuotimento delle gambe dopo l’esercizio è il risultato della confusione del nervo. Mentre allenate, i muscoli pneumatici ei nervi che inviano impulsi a contratti diventano sovraccarichi, causando i muscoli a scuotere. L’accumulo di acido lattico, un sottoprodotto di contrazione muscolare, può anche provocare crampi muscolari, stanchezza e vibrazioni. Quando questo accade, semplicemente riposare per alcuni minuti di solito arresta la scossa. Potresti anche essere in grado di ridurre questo effetto aumentando lentamente il carico di addestramento piuttosto che cercare di essere Arnold durante la tua prima settimana in palestra.

L’altra causa comune di agitazione post-allenamento è la disidratazione e il basso livello di zucchero nel sangue. Se diventi disidratato, i tuoi muscoli avranno un tempo più rigido di recupero, che possono causare scosse per rimanere un po ‘più a lungo. Carenze nutrizionali e bassi livelli di zucchero nel sangue possono anche causare scosse. Se si inizia a sentirsi leggeri o affannati durante o dopo un allenamento, sorseggiare una bevanda sportiva o mangiare uno spuntino contenente carboidrati per aumentare la glicemia.

Sovraccarico di formazione

Deficienze idratanti e nutrizionali