Quali sono i benefici del miele biologico?

Il miele ha benefici per la salute e fornisce valore nutrizionale se consumato in dosi da 50 a 80 grammi, secondo un articolo del 2008 pubblicato sul “Journal of the American College of Nutrition”. I contaminanti trovati nel miele convenzionale possono presentare rischi per la salute, ma mangiare il miele nella sua forma organica ti permette di godere dei benefici sanitari del miele senza questi contaminanti. Anche se è principalmente carboidrati, il miele contiene anche alcune proteine, aminoacidi, enzimi, vitamine, minerali e elementi di traccia.

Vantaggi del miele organico

Uno studio pubblicato nel “Scientific World Journal” nel 2012 ha scoperto che il miele convenzionale, non organico è contaminato da pesticidi, metalli pesanti, antibiotici, batteri microbici e materiali radioattivi. Tuttavia, il miele che è certificato biologico dal Dipartimento dell’Agricoltura Usa non può contenere pesticidi, antibiotici o altri ingredienti sintetici. Mangendo il miele biologico, è possibile evitare tali contaminanti.

Vantaggi del miele

Secondo il National Honey Board, il miele fornisce 17 grammi di carboidrati per cucchiaio da tavola. I muscoli utilizzano carboidrati come carburante. Il miele può fornire una rapida energia prima o durante un allenamento o un evento sportivo e può dare ai tuoi muscoli l’energia per recuperare dopo. Il miele è anche un dolcificante naturale per cibi e bevande. È stato usato storicamente per stress, stanchezza, debolezza, insonnia, gonfiori e tosse in Ayurveda, il sistema medico tradizionale dell’India. Uno studio pubblicato nell’Archives of Pediatrics and Adolescent Medicine nel 2007 ha rilevato che, rispetto alla medicina tossica dextrometorfana e al controllo, il miele ha ridotto la gravità e la frequenza di tosse nei bambini con infezioni respiratorie.