Il modo migliore per dimagrire in due settimane

Se stai pensando a misure drastiche come ad esempio una dieta crash per ridurre rapidamente il livello, riconsiderare. Le diete troppo restrittive che richiedono di tagliare interi gruppi alimentari sono pericolosi per la tua salute e il metabolismo lento. Il peso che si perde è principalmente il peso dell’acqua, che si otterrà rapidamente indietro. Per una perdita permanente di peso, un approccio sensibile e sicuro che ti permette di cambiare il tuo stile di vita per lungo tempo è il migliore. Entro due settimane puoi vedere risultati significativi.

Consumare 500 a 1.000 calorie ogni giorno in modo da perdere da 1 a 2 chili a settimana, poiché 1 chilo di grassi ha 3.500 calorie. Secondo i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC), questo è un tasso di perdita di peso che può essere mantenuto in grado di provocare una perdita di peso duratura.

Cambi la tua dieta e le abitudini alimentari in modo da consumare meno calorie e contribuire al tuo deficit giornaliero calorico. Mangia i cibi ad alta fibra che riempiono in modo che tu sia meno probabile consumare troppe calorie. Includere verdure, cereali integrali e fagioli nella vostra dieta. Sostituire i cibi ad alto contenuto calorico con alimenti a basso contenuto calorico. Ad esempio, invece di patatine o gelati, mangiare carote o fragole. Usa piastre e tazze più piccole, quindi le tue porzioni sono più piccole e contengono meno calorie.

Eseguire almeno 150 minuti di esercizio cardiovascolare settimanale, come raccomandato dal Dipartimento di Salute e Servizi Umani degli Stati Uniti. Guidare una bicicletta, giocare una partita di tennis a due doppiette o camminare bruscamente. Mantenere un ritmo moderato durante il quale puoi parlare, ma non cantare. Quando sei a tuo agio con questo ritmo di esercizio, aumenta lentamente la durata dell’allenamento a 300 minuti a settimana per bruciare più calorie e godere di ulteriori benefici per la salute.

Incorporare la formazione di resistenza in almeno due giorni della settimana. Esegui esercizi di rafforzamento muscolare che aiutano a mantenere e aumentare il tessuto muscolare. Più massa muscolare si ha, maggiore è la bruciatura calorica, perché la formazione di forza può accelerare il tuo metabolismo del 15%, secondo il CDC. Completa otto a 12 ripetizioni di ogni esercizio e utilizza un peso sufficiente per non poter ripetere dopo aver terminato l’ultima. Usa macchine di sollevamento pesi, pesi liberi o il tuo peso corporeo per la resistenza, e metta tutti i principali gruppi muscolari.

Ridurre al minimo lo stress nella tua vita per impedire al corpo di produrre un eccesso di cortisolo, un ormone dello stress che innesca difficoltà difficili da resistere agli alimenti zuccherini e grassi, che possono farti guadagnare peso, in particolare in mezzo alla tua metà. Prendi profondi respiri, meditate o pratichi yoga o tai chi per gestire lo stress nella tua vita.

Dormire per circa otto ore di notte, perché secondo la Harvard Medical School, la privazione del sonno è associata a un aumento di peso. Modifica gli ormoni che controllano la fame in modo da mangiare di più e ti lascia stanca e priva di energia per esercitare. Inoltre, sei meno attento e produttivo durante le ore di veglia.