Quali vitamine e minerali promuovono la ricrescita dei capelli?

Se hai notato che i tuoi capelli sembrano essere diradamento, crescendo lentamente o fragili e si rompono facilmente, non si può ottenere i nutrienti giusti. Una dieta povera che non ti dà adeguate vitamine e minerali può influenzare la tua salute del cuoio capelluto e dei capelli. Assicurarsi di mangiare una dieta equilibrata può aiutarti a ricrescere i capelli, se la causa è dovuta all’alimentazione inadeguata. Consultare il medico se la perdita di capelli persiste.

Il tuo corpo utilizza la vitamina C per aiutare a costruire il collagene, una proteina che conferisce resistenza alla trazione ai vasi sanguigni, alle ossa, ai tendini e ai legamenti, secondo l’Istituto Linus Pauling. Questo nutriente essenziale mantiene anche il tuo cuoio capelluto sano e infuso di sangue ricco di ossigeno per aiutare a sostenere la crescita dei capelli. Inoltre, la vitamina C aiuta il corpo ad assorbire il ferro dagli alimenti vegetali. Aggiungere la vitamina C alla vostra dieta quotidiana equilibrata con una mezza tazza di fragole, un’arancia o una tazza di spinaci al vapore con pomodori tritati.

Le vitamine B sono nutrienti essenziali che il vostro corpo ha bisogno per il metabolismo – per abbattere i cibi e produrre energia. L’Università del Maryland Medical Center osserva che queste vitamine aiutano anche a mantenere sano il vostro cuoio capelluto e i capelli e promuovere la crescita dei capelli. Per ottenere abbastanza vitamine B nella vostra dieta quotidiana, mangiare carboidrati più complessi come il riso bruno e altri cereali integrali. Salmone, verdure scure, verdi e alghe sono anche una buona fonte di B-6, B-12 e altre vitamine B.

Se avete anemia a causa di bassi livelli di ferro nel sangue o se semplicemente non ottenete abbastanza ferro dalla vostra dieta, avrai notato i capelli diradamento. Questo minerale è importante per costruire globuli rossi sani, che trasportano ossigeno e sostanze nutritive al tuo cuoio capelluto e ai capelli e in tutto il corpo. La Cleveland Clinic osserva che il ferro viene da entrambe le origini animali e vegetali. È possibile ottenere una dose sana da cibi come manzo magro, tacchino, fegato di pollo, uova, ostriche, vongole, tonno e gamberi. Il ferro da fonti vegetali è meno facilmente assorbito dal corpo, ma le piante sono ancora buone fonti di ferro. Aggiungere la farina d’avena, fagioli, lenticchie, tofu, spinaci, burro di arachidi e pane integrale alla vostra dieta.

Secondo l’Università del Maryland Medical Center, bere il caffè o l’alcool può influenzare quanto bene il vostro corpo assorbe vitamine e minerali dai cibi che mangi. Il tabacco per fumatori può anche ostacolare l’assorbimento dei nutrienti, influenzando quanto sia sano il tuo cuoio capelluto e dei capelli. La perdita dei capelli può verificarsi anche da allergeni alimentari come latticini, grano, soia, mais e additivi alimentari. Il medico ti può provare per determinare se la perdita o il distacco dei capelli è legata alla vostra dieta.

Vitamina C

B Vitamine

Ferro per Bloodstream

Considerazioni sulla dieta