I benefici per la salute dei pazienti

Fo-Ti, noto anche come cinese Knotweed, è una vite perenne con larghe foglie a forma di freccia nativo della Cina centrale e meridionale. La medicina tradizionale cinese usa la nodalina per equilibrare l’energia nel meridiano del rene, rafforzare le ossa, impedire la perdita dei capelli e la nascita prematura e proteggere la pelle dai danni al sole. L’indagine scientifica ha prodotto prove per una varietà di potenziali benefici per la salute e alcuni potenziali effetti negativi di Fo-Ti. Consultare un medico specializzato qualificato prima di utilizzare Fo-Ti.

ormonale

L’Accademia Americana di Medicina Anti-Aging include Fo-Ti insieme a ginseng siberiano, ashwagandha, codonopsis, astragalo, club del diavolo e yam selvatici in una lista di erbe che sostengono la funzione sana adrenale. Queste erbe inoltre aiutano con la gestione medica di alcuni tipi di squilibrio tiroideo e riducono le ricadute dei sintomi una volta completato il trattamento tiroideo.

Anti-Cancro

Fo-Ti può fornire benefici anti-cancro, secondo uno studio sulle ricerche precedentemente pubblicate che è apparso nel numero di marzo del “Journal of Supplementary Dietary”. La pianta contiene elevate concentrazioni del resveratrolo antiossidante, che si pensa per diminuire l’infiammazione e regolare la crescita e la riproduzione cellulare. Resveratrolo promuove la morte cellulare programmata e impedisce la riproduzione cellulare non controllata. Inoltre aumenta l’efficacia dei farmaci anticancro. I ricercatori chiedono ulteriori studi per confermare questi risultati preliminari negli esseri umani.

estrogenica

I ricercatori dell’Università della California hanno trovato elevati livelli di attività estrogenica in Fo-Ti, in uno studio pubblicato nel numero di settembre del 2003 del “Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism”. Al contrario, la bacca di alberi casta, il cohosh nero e il dong quai, le erbe comunemente utilizzate per i loro effetti estrogenici presunti, non hanno mostrato attività misurabili nello studio. Fo-Ti esibiva 1 / 300th dell’attività dell’ormone 17 beta-estradiolo.

Cardiovascolare

Uno studio pubblicato nel numero di settembre 2011 della rivista “Novon” ha scoperto che la radice Fo-Ti contiene diversi composti con potenziali benefici per la salute cardiovascolare. Tuttavia, le concentrazioni delle sostanze bioattive sperimentate nello studio sono state inferiori rispetto al livello minimo efficace specificato dal Comitato di Farmacopea della Cina. Una varietà conosciuta come Fallopia multiflora angulata conteneva significativamente più bassi livelli di composti rispetto a quella di Fallopia multiflora.

Lo Fo-Ti può avere proprietà cancerogene, secondo uno studio pubblicato nell’edizione agosto 2003 del “Journal of Agricultural and Food Chemistry”. Lo studio a tubo di 22 integratori a base di erbe e 21 alimenti ha scoperto che ginseng, Fo-Ti, corteccia di quercia bianca, liquirizia, ginkgo biloba e cohosh nero hanno stimolato un recettore, conosciuto come il recettore Ah, che attiva una risposta tossica nelle cellule. Gli alimenti nello studio che hanno attivato anche il recettore Ah comprendono mais, peperoni di jalapeño, peperoni verdi, mele, cavolini di Bruxelles e patate.

considerazioni