Quali sono i benefici della vitamina D per gli uomini?

Trovato nei prodotti lattiero-caseari e nei frutti di mare, la vitamina D può anche essere sintetizzata nel corpo dalla luce solare diretta. Anche se la vitamina D è associata alla salute delle ossa, questa sostanza nutritiva vitale fornisce altri benefici per la salute per gli uomini, inclusa la prevenzione della perdita muscolare e l’aumento dell’umore.

Obesità

La vitamina D potrebbe svolgere un ruolo cruciale nel prevenire una delle epidemie americane – l’obesità. In uno studio del 2004 pubblicato sul “Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism”, i ricercatori hanno studiato il rapporto tra livelli di obesità e vitamina D. Hanno scoperto che soggetti in sovrappeso e obesi avevano livelli significativamente più bassi di vitamina D rispetto a soggetti non obesi. Ulteriori ricerche sono necessarie circa il rapporto tra obesità e livelli di vitamina D.

cadute

Gli anziani hanno una maggiore incidenza di cadute, e le cadute possono portare a fratture ossee, che sono principalmente attribuite a debolezza muscolare, secondo la ricerca riportata nel numero del maggio 2004 del “Journal of Biochemistry Steroide e Biologia Molecolare.” La ricerca indica che sufficiente Livelli di vitamina D riducono il numero di cadute nei soggetti anziani. Gli scienziati suggeriscono che la vitamina D migliora la forza muscolare e il controllo dell’equilibrio, che aiuta a prevenire cadute e fratture comunemente visibili negli anziani.

Massa muscolare

Adeguati livelli di vitamina D possono ridurre il rischio di perdere la massa muscolare e la forza normalmente associata all’invecchiamento. Secondo uno studio pubblicato nel dicembre 2003 del “Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism”, i ricercatori hanno scoperto che i livelli più bassi di vitamina D hanno aumentato il rischio di sarcopenia o perdita muscolare negli uomini.

Umore

La carenza di vitamina D è comune, soprattutto nei mesi invernali a causa della minore esposizione al sole, secondo i ricercatori della School of Nursing di Chicago, Marcella Niehoff di Loyola University. Gli scienziati suggeriscono che l’integrazione della vitamina D è efficace per aumentare l’umore e ridurre la depressione, soprattutto nei mesi invernali.

Cancro colorettale

I ricercatori hanno scoperto un legame tra i livelli di vitamina D e la sopravvivenza del cancro del colon-retto, secondo il sito web Nutra-Ingredients. I pazienti con tumore del colon-retto con livelli di vitamina D superiori sono stati due volte più probabili di sopravvivere rispetto ai pazienti che avevano livelli più bassi di vitamina D.