Utilizzando un rullo di schiuma per il sollievo dal dolore alla schiena

Esercizio a rullo di schiuma è anche conosciuto come rilascio auto-myofasciale. Combina i benefici della flessibilità e del massaggio. A causa della loro forma cilindrica, i rulli di schiuma sono una superficie instabile. In quanto tali, oltre al loro uso terapeutico, i rulli di schiuma possono essere utilizzati anche per la rieducazione muscolare. Ciò potrebbe impedire problemi futuri.

Misurare la distanza tra la parte superiore della testa e la base della colonna vertebrale. Scegliere un rullo di schiuma che sia abbastanza lungo per sostenere quella distanza.

Posizionare il rullo di schiuma sul pavimento in posizione verticale. Sedetevi al bordo del rullo. Piegare le ginocchia e mettere i piedi piatti sul pavimento. Facciamolo indietro finché la parte superiore della tua testa e la base della tua spina dorsale non sono sul rullo. Lasciare che il peso corporeo sia affondato nel rullo. Tenere la posizione per 1 minuto.

Praticare le gambe pelviche mentre si trovano sul rullo. Rimanere in posizione dalla sezione precedente e inalare per prepararsi. Mentre espiate, impegnate i muscoli addominali profondi e inclinate il bacino dal rullo. Eseguire otto ripetizioni. Quindi sviluppa il movimento in un ponte parziale. Sollevare il bacino, il dorso inferiore e la parte centrale del rullo. Al ritorno, lasciare che ogni vertebra tocchi il rullo.

Rimani sulla schiena. Girare il corpo in modo che il lato sinistro sia sul rullo. Lasciare che il tuo corpo affondi nel rullo. Tenere la posizione per 1 minuto. Ripeti dall’altro lato.

Girare su un lato per scendere dal rullo. Posizionare il rullo in posizione orizzontale. Sdraiati sulla schiena con il rullo sotto le spalle. Mettere le mani dietro la testa per sostenere il collo e tenere la testa sollevata dal pavimento. Girare delicatamente il rullo in avanti e indietro lungo la zona del mid-back. Se si raggiunge un punto tenera, tenere premuto tale posizione lasciando che il peso sia sprofondato nel rullo. Continuare a mantenere fino a quando il dolore è diminuito del 75 per cento.

Girare sul tuo stomaco. Mantenere il rullo in posizione orizzontale e posizionarlo sotto i flessori dell’anca, che collegano le cosce con il bacino. Lasciare che il peso corporeo sia affondato nel rullo. La tensione della flessione dell’anca è spesso la causa del dolore alla schiena.