I migliori liquidi da bere con copd

Ottenere il giusto mix di nutrienti nella vostra dieta può aiutare il tuo respiro, dice l’American Lung Association. Questo include sia cibo che liquidi. I migliori liquidi per le persone affette da malattie polmonari croniche ostruttive o BPCO sono quelle che ti aiutano a soddisfare le vostre esigenze nutrizionali per una migliore salute del polmone. Consultare il medico per discutere le esigenze individuali del fluido e le migliori scelte di bevande.

Quando si tratta di rimanere idratati, raggiungere l’acqua come la prima scelta. Bere abbastanza acqua contribuisce inoltre a mantenere il muco sottile e più facile da eliminare per le persone con BPCO, secondo l’ALA. L’associazione raccomanda di provare a bere sei o otto bicchieri d’acqua di 8 once durante tutta la giornata. Tuttavia, i bisogni fluidi variano a seconda della dieta, dell’esercizio fisico, dei farmaci, della salute e dell’ambiente, quindi consultare il medico per determinare quanta acqua si deve bere ogni giorno.

Le persone con BPCO possono avere bisogno di prendere steroidi per aiutare a gestire la loro malattia. Gli steroidi aumentano la vostra esigenza di calcio, rendendo importante che tu abbia abbastanza di questo minerale essenziale nella vostra dieta, insieme ad adeguate quantità di vitamina D. Il latte fortificato è una buona fonte di calcio e vitamina D. Le linee guida dietetiche per gli americani 2010 suggeriscono Gli adulti ottengono 3 tazze di latte senza grassi o di grassi al giorno.

La caffeina, trovata in bevande come il caffè, il tè, il latte al cioccolato e la cola, possono interferire con alcuni dei vostri farmaci, dice la Cleveland Clinic. Invece bere bevande non caffeine comprese acqua, latte screziato, tisana, 100% succo di frutta e verdura e latte di soia fortificato. Il succo di frutta è una fonte di calorie, quindi se stai guardando l’assunzione calorica, Clemson Cooperative Extension raccomanda di limitare l’assunzione a 12 once al giorno. Per le opzioni più basse, scegliere tisane a base di latte, zucchero o miele.

La BPCO aumenta le tue esigenze di calorie. Alcune persone con BPCO possono avere difficoltà a soddisfare le loro crescenti esigenze con il cibo e potrebbero richiedere integratori alimentari. Le vibrazioni di nutrizione sono una concentrata fonte di calorie, proteine, vitamine e minerali. Il medico o il dietista può aiutarti a trovare un integratore che soddisfi le tue esigenze. Le scuole di nutrizione non dovrebbero essere utilizzate come sostituti per il pasto ma come supplemento alla vostra dieta, afferma la Cleveland Clinic.

Bevi la tua acqua

Latte per il calcio e la vitamina D

Bevande non caffeinate

Nutrizione scuote