Cosa fare per un mal di testa se stai allattando un bambino

Se stai allattando, probabilmente preferisci evitare di prendere medicine inutili che potrebbero passare attraverso il latte materno al tuo bambino. Se si sviluppa una malattia da orecchio, il medico può prescrivere gli antibiotici se si dispone di un’infezione da orecchio. Il dolore dell’orecchio non indica tuttavia un’infezione da orecchio. Parlare con il proprio medico su quali farmaci – prescrizione o over-the-counter – sono sicuri da usare durante l’infermieristica.

Eventuali colpevoli

Mentre un’infezione da orecchio può causare una malattia da orecchio, il fluido nell’orecchio o un blocco nel tubo eustachiano possono anche causare disagio e perdita dell’udito. In alcuni casi, il dolore delle mascelle può irradiare all’orecchio e provocare una malattia da orecchio. Quando il medico guarda nel tuo orecchio, può vedere l’arrossamento del timpano, indicando un’infezione o un bulbo dietro l’eardum, indicando l’accumulo di liquidi. Se non hai segni di problemi nelle tue orecchie, il dolore alle orecchie può essere riferito, il che significa che il dolore viene da un’altra area, come la mascella. Consultare il medico per determinare ciò che causa il dolore alle orecchie. Non è possibile trasferire un’infezione da orecchio al proprio bambino attraverso il latte materno.

Soluzioni sicure

La maggior parte – ma non tutti gli antibiotici – sono sicuri da usare durante l’allattamento, secondo l’American Academy of Pediatrics. Le categorie più sicure di antibiotici durante l’infermieristica includono aminoglicosidi, che includono la penicillina e le cefalosporine, il Dott. Drew Keister, direttore del Programma di residenza di Medicina Familiare di Medicina Medica Neuroscienze dell’Università di Nebraska riportato nel numero di luglio 2008 di “American Family Physician”. ”

Antibiotici non sicuri

Quando stai allattando, alcuni antibiotici possono passare attraverso il latte materno e influenzare il tuo bambino. Evitare quinoloni, che potrebbero causare malattie articolari, tetracicline, che possono macchiare i denti e metronidazolo, che ha proprietà cancerogene quando è stato testato in studi di laboratorio, secondo Keister. I macrolidi, che includono l’eritromicina, possono aumentare il rischio di stenosi pylorica nei neonati. Questa condizione provoca un restringimento tra lo stomaco e l’intestino che richiede un intervento chirurgico. I farmaci Sulfa possono causare livelli elevati di bilirubina quando utilizzati nel primo mese di vita.

Altri farmaci

Se hai un liquido nell’orecchio o un cattivo freddo che provoca bloccaggio dell’orecchio, il suo medico potrebbe raccomandare decongestionanti. Se hai un grave dolore, potrebbe essere necessario un antidolorifico. In alcuni casi, il medico potrebbe raccomandare farmaci contro il dolore da prescrizione. Assicurati che il proprio medico sa che stai allattando prima di prendere qualsiasi medicinale prescritto. Evitare i medicinali over-the-counter a rilascio prolungato e prendere farmaci che contengano solo un unico farmaco piuttosto che formule multiple di droga, raccomanda la Clinica di Cleveland. Infermiere prima o due o quattro ore dopo aver preso qualsiasi farmaco per ridurre l’esposizione del tuo bambino. Se nota qualche segno che il farmaco sta interessando il tuo bambino, come sonnolenza o eruzione cutanea, interrompere l’assunzione del farmaco e notificare al medico del proprio bambino, così come il proprio medico.