Le differenze tra una mountain bike e una road bike

Per ogni possibile tipo di terreno, probabilmente c’è una moto progettata per gestirla. I marciapiedi e le tracce hanno caratteristiche di superficie molto diverse che richiedono una bicicletta specializzata. La bici da strada, progettata per il pavimento, ha più di un secolo di eredità da corsa e da allora è il predecessore di ogni bicicletta. Le mountain bike sono state concetturate molto più tardi, ma costituiscono una parte sostanziale della bicicletta e vengono in una vasta gamma di stili e costruzioni per affrontare il terreno più duro.

Una road bike è progettata per essere leggera e reattiva sul pavimento liscio. Queste moto hanno ruote sottili di 700c e gomme sottili, che riducono la resistenza al rotolamento e aumentano la velocità. In concorrenza, le bici da corsa di corsa sono progettate per prestazioni per rasare i secondi fuori dal tempo di un pilota. Le biciclette di strada posizionano il pilota in una posizione aggressiva e avanzata che migliora l’aerodinamica e il trasferimento di potenza ai pedali. Il telaio deve essere leggero e rigido, quindi materiali particolarmente robusti come la fibra di carbonio e il titanio sono comuni a livello competitivo. Altri materiali resistenti e leggeri come l’acciaio e l’alluminio completano il mercato dei consumatori.

Le mountain bike sono progettate per conquistare terreni off-road come sporcizia, fango, neve e ghiaia. Queste moto sono costruite particolarmente dure, con gomme spesse e ruote forti che resistono a danni dall’impatto. I telai sono realizzati in alluminio, fibra di carbonio, acciaio e titanio e sono costruiti per resistere a molte punizioni. I sistemi di sospensione permettono alle ruote di assorbire la vibrazione e l’impatto da un percorso ruvido. Una mountain bike hardtail con sospensione sul davanti, mentre una mountain bike a pieno sospensione ha assorbimento degli urti per entrambe le ruote. Le bici da montagna dispongono solitamente di manubrio piatte, che collocano il pilota in posizione verticale per equilibrio e controllo.

La differenza più immediata tra la strada e le mountain bike sono le ruote. Le ruote Mountain Bike sono dotate di opzioni da 26 a 29 pollici e sono sempre dotate di pneumatici con alette sopraelevate. Questi tondini agiscono come denti per il terreno sciolto, scavando e fornendo trazione e presa dove i pneumatici lisci su una bici da strada scivolano. Una bici da strada usa pneumatici più stretti senza perni, che forniscono un’adeguata presa e controllo sul pavimento.

Le caratteristiche che rendono le mountain bike molto più comode fuori strada si traducono anche sui marciapiedi e sulle piste ciclabili, rendendole una scelta popolare per i pendolari casuali. Non sarà mai più veloce come una bici da strada, ma la posizione di guida e l’assorbimento degli ammortizzatori fanno un lavoro corto di buche e fessure. Le biciclette di strada sono la scelta ideale se guidate esclusivamente su pavimentazione e desiderate una bicicletta più veloce, poichè faranno pedalare e salire le colline molto più facili. Il loro peso leggero li rende anche facili da controllare a velocità più elevate.

Costruito per la velocità

Andare fuori strada

Trova le differenze

Scelta di una bicicletta